non gioco con la poesia, la poesia si gioca di me, io sono l’oggetto di uno sguardo infinito che sperpera sul tavolo da gioco la sua stessa comprensione.

Annunci